Archivi



Credito d’imposta per il settore editoria: domande entro il 15 febbraio

Posted by: redazione | Posted on: gennaio 14th, 2012 | 1 Comments

Operativa la disposizione che prevede le modalità di presentazione di domanda di contributo di cui all’art. 3 legge 250/90 per le imprese editrici di quotidiani e periodici.  Le domande devono essere inviate con firma digitale, attraverso servizio di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: archivio.die@mailbox.governo.it L’elenco degli enti certificatori è disponibile sul sito www.digit.pa.gov.it
Se per motivi tecnici non fosse possibile invio di PEC,  la domanda può essere presentata entro lo stesso termine anche mediante raccomandata postale con avviso di ricevimento. Le domande presentate al di fuori del periodo indicato sono inammissibili. In sede di prima applicazione, la mancata attivazione della casella di posta certificata e della firma digitale nei termini costituisce giustificato motivo.

I contributi , sotto forma di credito d’imposta, sono previsti anche per le imprese che editano libri.  Ricordiamo che il sostegno è riconosciuto sotto forma di credito d’imposta. Il termine ultimo per l’invio delle domande è previsto per il giorno 15 febbraio 2012.

Per scaricare la circolare applicativa è possibile utilizzare questo indirizzo (clicca qui)

La nostra società è operativa nel supporto alle realtà che intendano richiedere il contributo previsto dalla norma. Per informazioni ed approfondimenti è possibile contattare l’indirizzo: info@ndbc.it oppure telefonare al numero 081.19809925

Comments are closed.