Archivi



Creare reddito in impresa da aree no profit: ecco la guida

Posted by: redazione | Posted on: maggio 11th, 2011 | 0 Comments

a cura del dr. Leonardo Lasala –  (Area Direzionale – N.D.B.C. srl)

Esistono opportunità per le imprese, di mettere a reddito aree d’azienda, che normalmente sono “no profit” . Vediamo le principali variabili su cui è possibile intervenire.

PARCHEGGIO FOTOVOLTAICO

Il parcheggio fotovoltaico permette di produrre energia elettrica mediante appositi pannelli ad energia solare, fonte energetica per il quale sono previsti interessanti incentivi statali. Un’azienda può realizzare aree di sosta copertesemi coperte, creando reddito da “quadrature” ad oggi non produttive. Visto l’impatto ambientale pari a zero, questa tipologia di struttura può essere inserita in qualsiasi contesto urbano, senza che lo stesso ne venga deturpato.
Un parcheggio fotovoltaico per struttura e natura ha dei plus quali:
  • sfruttamento ottimale della tettoia, con una inclinazione (da 20° a 30°) ottimale che consente il massimo sfruttamento dell’energia solare;
  • buona remunerazione dovuta all’integrazione architettonica dei pannelli fotovoltaici nella tettoia del parcheggio.

AFFITTO TETTO IMMOBILI

Altra fonte di reddito è senza ombra di dubbio la possibilità di affittare il tetto di capannoni e fabbricati. Esistono infatti realtà (fondi d’investimento) interessati ad investire su tetti di immobili, attraverso affitti ventennali, diretti ad ottenere spazi necessari per collocare strutture fotovoltaiche. Per l’imprenditore dunque, la possibilità di beneficiare di una fonte di reddito non preventivata, senza alcun investimento: sarà infatti onere degli investitori, realizzare la struttura, che verrà poi collocata sul tetto, a costo ZERO.

L’entità dell’affitto dipende da svariati fattori, quali la posizione e le caratteristiche della metratura data in locazione o altri aspetti tecnici. In media l’affitto del tetto oscilla tra il 4 e il 5% del rimborso ottenuto per la produzione di energia elettrica. L’affitto potrà essere annuale oppure versato con un pagamento anticipato previa detrazione degli interessi.

Prevista addirittura la possibilità di attualizzare l’intera cifra.

La N.D.B.C. srl è in grado di supportare l’imprenditore, attraverso prestigiose partnership, in operazioni di messa a reddito di aree no profit. I nostri consulenti sono disponibili per un sopralluogo sul posto e una valutazione delle opportunità sviluppabili dall’imprenditore. Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo staff all’indirizzo  info @ ndbc.it

Comments are closed.